Come la classe energetica cambia valore di una casa

Come la classe energetica cambia valore di una casa

La classe energetica è in grado di variare in misura consistente il valore economico di un appartamento: un aspetto da tenere in considerazione con attenzione anche in vista di una compravendita.

Ce lo spiegherà Friuli Ristrutturazioni che si occupa appunto, di certificazioni energetiche o APE in FVG.

L’attestato di prestazione energetica, spesso indicato con la sigla APE, è una realtà con la quale si ha a che fare ogni volta che si deve vendere o comprare un immobile, o anche solo prendere in affitto una casa. Si tratta di un documento ufficiale grazie a cui è possibile verificare il livello di efficienza energetica dell’immobile in questione. La sua validità è di dieci anni, e la sua compilazione è affidata a un soggetto accreditato, il certificatore energetico. Grazie a un attestato di prestazione energetica, anche chi è poco competente in materia ha la possibilità di verificare il valore di una casa dal punto di vista energetico.

A che cosa serve l’attestato di prestazione energetica

L’attestato di prestazione energetica è a carico del locatore o del proprietario della casa, ma anche di chi pubblica inserzioni immobiliari. Obbligatorio per legge, consente di tenere sotto controllo specifici parametri che occorrono per conoscere il dispendio energetico della casa. Nel corso del sopralluogo indispensabile per la redazione del certificato si tiene conto della salubrità dei locali interni, della qualità degli infissi, della presenza di eventuali impianti autonomi per la produzione di energia e soprattutto del livello di efficienza energetica che è correlato agli impianti di produzione di acqua calda e di riscaldamento, oltre che ai consumi.

Gli investimenti da approntare

Nel caso in cui si viva in una casa con una classe energetica compresa tra la D e la G, è bene prendere in esame l’ipotesi di realizzare degli investimenti di riqualificazione energetica, considerati i consumi energetici molto elevati dell’immobile. Rientrare in una classe energetica pari o superiore alla C consente di ridurre l’inquinamento e la dispersione di energia, il che vuol dire ritrovarsi con spese di gestione nettamente inferiori.

La tecnologia necessaria

Per beneficiare di un incremento del livello di efficienza energetica è indispensabile affrontare degli investimenti piuttosto impegnativi sia a livello economico che dal punto di vista tecnologico. Tuttavia il più elevato investimento iniziale è destinato a essere ripagato negli anni a venire in virtù di spese di gestione molto più basse. Le detrazioni fiscali previste per le spese di riqualificazione energetica degli immobili, anche per questo motivo, meritano di essere prese in considerazione con la massima attenzione.

Le differenze in termini economici

Un esempio concreto può servire per capire quale sia la differenza, in termini economici, fra immobili di classi energetiche diverse. Per esempio, una casa di 65 metri quadri (un bilocale) di classe A costa quasi il 30% in più rispetto a una casa di classe C a Firenze, oltre il 21% in più a Roma e oltre il 18% in più a Milano. Ecco, quindi, che investire su questo aspetto vuol dire poter spuntare un prezzo molto più alto nel momento in cui l’appartamento verrà messo sul mercato.

You may also like

Installare un impianto fotovoltaico: ecco cosa bisogna sapere

Installare un impianto fotovoltaico: ecco cosa bisogna sapere

Dove è possibile installare un impianto fotovoltaico cosi che renda al meglio delle proprie possibilità? E' questo che si domandano...

Finanziamenti e incentivi x la produzione di Energia Rinnovabile

Finanziamenti e incentivi x la produzione di Energia Rinnovabile

L' energia, o meglio, la politica energeticarappresenta una delle priorità strategiche della Commissione europea, che nel novembre 2010 ne ha ridefinito i...

Fotovoltaico per la casa: i vantaggi

Fotovoltaico per la casa: i vantaggi

Negli ultimi anni sempre più spesso abbiamo sentito parlare del sistema fotovoltaico e di tutti i vantaggi che questo può...

Back to Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi