Quanto consuma un acquario di pesci?

Quanto consuma un acquario di pesci?

Il risparmio sulla bolletta dell' energia è molto più facile quando sai il reale consumo che stai effettuando. Tuttavia, poiché molti dei nostri elettrodomestici più piccoli assorbono poca energia, spesso trascuriamo il modo in cui il loro impatto combinato contribuisce al consumo energetico della tua casa

Gli acquari possono essere un accessorio decorativo e delizioso in una casa. Mette a disposizione una colorata mostra di vita acquatica per fornire ore di intrattenimento per la famiglia e gli ospiti. Ma poiché gli acquari sono ambienti autonomi, che mantengono il loro sistema di supporto vitale 24 ore su 24, tutto l'anno possono consumare una parte significativa di energia, con un impatto proporzionato sulle bollette dell'elettricità. Per quanto ti piacciano i pesci devi considerare in toto il consumo del tuo acquario.

I fattori che influenzano il consumo

Ci sono tre fattori principali che influenzano l’energia che richiede un acquario:

  • La dimensione del serbatoio. L'  acquario di dimensioni medie è di circa 30 galloni, o 30 "di lunghezza x 12" di larghezza x 18 "di profondità. Più grande è il serbatoio, maggiore è il lavoro che la pompa e le altre apparecchiature devono svolgere.
  • Il tipo di pesce e le sue esigenze ambientali. L'acqua dolce tende ad assorbire più ossigeno disciolto rispetto all'acqua salata. Di conseguenza, gli acquari di acqua salata hanno esigenze di filtraggio, circolazione e manutenzione dell'acqua leggermente diverse per mantenere quei pesci prosperosi. Alcune specie di pesci potrebbero aver bisogno di un riscaldatore per sopravvivere.
  • Eventuali piante nel serbatoio. Le piante rendono l'ambiente dell'acquario più interessante e salutare per i pesci, ma richiedono la giusta quantità di illuminazione per crescere.

I costi veri e propri

Per calcolare quanto ci sta costando il nostro acquario in utenze, dobbiamo sommare il consumo energetico dei diversi componenti.

In presenza di una pompa da 190 gph funzionante a 19 watt (che è abbastanza potente da spostare l'acqua e fornire comunque una portata adeguata per il filtro e la lampada UV) ci possono volere 164,16 kWh ogni anno. Il che comporta un costo di circa venti euro all'anno, in media.

Il riscaldatore funziona a 150 watt all'ora. Dunque circa 1.296 kWh ogni anno per un costo di 150 euro circa l’anno. La lampada UV richiede 5 watt all'ora, dunque 43,2 kWh all'anno per un costo medio di cinque euro all'anno.

Il principale ladro di energia qui è ovviamente il riscaldatore. Se omettiamo il riscaldatore, il nostro serbatoio altrimenti identico utilizzerà circa 150-200 kWh all'anno, per una spesa massima di venti euro o poco più l’anno.. Ricorda solo che è il tipo di pesci e il modo in cui progetti il ​​loro ambiente che farà la differenza a livello economico. 

You may also like

MUD dei rifiuti 2020 semplificato: come presentarlo

MUD dei rifiuti 2020 semplificato: come presentarlo

Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale – o MUD dei rifiuti – è lo strumento per inviare la comunicazione annuale...

Arredare con materiali bio ed eco-sostenibili. Il cotto fatto a mano è il protagonista.

Arredare con materiali bio ed eco-sostenibili. Il cotto fatto a mano è il protagonista.

Bio, eco-sostenibile, eco-compatibile, green, a basso impatto, sono tutti termini entrati nel linguaggio quotidiano e riferibili a molteplici attività. Si...

Rifiuti, i più abbandonati nel verde sono le buste di patatine

Rifiuti, i più abbandonati nel verde sono le buste di patatine

Tra i rifiuti abbandonati nel verde ci sono, ovviamente, i tristemente famosi mozziconi di sigarette, ma anche tanti pezzi di...

Ristrutturare appartamenti: regole e consigli

Ristrutturare appartamenti: regole e consigli

La ristrutturazione di una casa è sempre una questione che anima in coloro che vi si apprestano un duplice sentimento:...

Back to Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi